/****** Font Awesome ******/ /****** Collapsing Nested Menu Items | Code by Elegant Themes ******/

di Francesca Tamberlani, giornalista, web writer, appassionata di letteratura per l’infanzia, autrice del blog Milkbook, dedicato alla promozione della lettura ai bambini ed alla recensione di libri e app di qualità

 

 

In occasione della Bologna Children’s Bookfair, la fiera di respiro internazionale più rilevante nel settore dell’editoria infantile, che si svolgerà dal 3 al 6 aprile nei padiglioni della Fiera di Bologna, molte case editrici hanno cominciato a proporre, già da qualche settimana, ghiotte novità librarie che hanno catturato la mia attenzione.

In questo articolo vi consiglierò tre libri di recente pubblicazione destinati alla fascia d’età dei più piccoli (0-24 mesi). Nelle prossime settimane mi soffermerò invece sugli albi illustrati pensati per bambini dai due-tre anni e per lettori dai tre anni in su.

Il primo incontro del bambino con il libro è incentrato sulla relazione. Relazione che si stabilisce tra il baby lettore e il volumetto che gli porgiamo, e che lui comincerà a “provare” con le manine, la bocca, gli occhi, le orecchie tese a seguire la nostra voce. Ma soprattutto relazione del bambino con l’adulto che lo accompagna in questo viaggio di conoscenza. Mentre leggiamo ad alta voce per il nostro piccolino, infatti, non dovremmo limitarci a ripetere il breve testo impresso sulle pagine illustrate, bensì dovremmo preoccuparci di dialogare con lui in maniera spontanea e giocosa, assecondando la sua curiosità e donandogli la nostra piena attenzione, il nostro affetto, il nostro sguardo complice e accogliente.

 

Buongiorno sole e Buonanotte luna, illustrazioni di Paloma Canonica, I bohemini-mini, Bohem Press, 2017

dai 9 mesi

 

 

 

 

I bohemini-mini, pubblicati dalla casa editrice triestina bohem press Italia, si prestano perfettamente alla prima forma di lettura dialogica. I due titoli, Buongiorno sole e Buonanotte luna, hanno per protagonista un bambino di pochi mesi impegnato a scoprire il mondo attraverso le azioni che compie quotidianamente. Se ogni mattina il suo risveglio è sereno, e ogni sera si addormenta tranquillamente, il merito è degli “amici” che gli tengono compagnia nella sua cameretta e che non lo lasciano mai solo.

 

 

 

Due delicate microstorie che raccontano i rassicuranti rituali della giornata e che favoriscono la costruzione del primo vocabolario del bambino grazie alla scelta di un lessico semplice, familiare, ripetuto e inserito in una cornice narrativa chiara e comprensibile.

 

 

Piccino e Gioco il mondo, testi di Elisa Mazzoli, foto di Tatiana Gambetta, Il leone verde piccoli, 2017

dai 7 mesi

 

 

 

 

 

Il Leone Verde piccoli azzarda, pubblicando due libri cartonati fotografici destinati a piccini di pochi mesi. Si tratta di una scelta controcorrente e coraggiosa per un mercato, come quello italiano, ancora molto legato all’idea che ai bambini piccoli debbano essere proposti libri pieni di illustrazioni, ancora meglio se roboanti e dai colori squillanti. La realtà invece è che i bambini piccoli guardano con interesse alle immagini fotografiche, realistiche, perché più semplici da decifrare rispetto alle rappresentazioni bidimensionali fornite dai disegni. E, altro fatto facilmente riscontrabile, ai bambini piacciono particolarmente le fotografie che hanno per protagonisti altri bambini. Ci avete mai fatto caso? Provate!
Questi due libri di formato quadrotto riportano una successione di scatti intimi e affettuosi che partono dai primi istanti di vita di un bambino, l’attaccamento ai genitori, l’allattamento, il forte contatto pelle a pelle, per poi mostrare le fasi della crescita, della scoperta del mondo circostante e delle tante abilità acquisite giorno per giorno.

 

 

 

 

 

 

 

 

Un tenero reportage fotografico accompagnato da delicate rime piene di sonorità che offre un’armoniosa alternanza di scatti casalinghi e di foto realizzate in esterno, a contatto con la natura.

 

Collana Scorri le storie, titoli vari, autrice Nathalie Choux, Gallucci Editore

dai 2 anni

 

 

 

Dopo l’enorme successo riscosso dalla serie dei primi libri tattili Scorri e Gioca, che continua a imperversare negli scaffali dei cartonati rivolti ai piccolissimi con sempre nuovi titoli che escono a cadenza regolare, l’editore romano Gallucci, conscio che “formula vincente non si cambia”, introduce una piccola variante a mio avviso molto interessante. Al puro meccanismo del gioco (infila il ditino nel buchino e, facendo scorrere il tassello, scopri cosa si nasconde lì sotto) aggiunge l’elemento narrativo, ovvero una forma molto abbozzata di narrazione, una protostoria che ruota intorno a un simpatico animaletto o a un bambino alle prese con qualche sfida o problematica da superare con l’aiuto del giovanissimo lettore (o più precisamente del suo indice).

Diversi i titoli a catalogo, tra cui segnalo gli ultimi La giornata dell’orsetto e Al lavoro, trattorino!

 

 

 

 

 

 

Scarica gratis il mio ebook "Che rabbia!!!"

Per insegnanti del Nido e delle scuole dell'infanzia

Ottimo! presto riceverai la tua copia gratuita del mio ebook, controlla la mail!